Edilizia Privata, Urbanistica

Ultima modifica 14 febbraio 2022

Area Tematica: Strumentazione Urbanistica
Servizi OnLine: Portale Servizi Tecnci


Posizione Organizzativa: Servizi Tecnici
Indirizzo: Piazza G. Marconi, 1
Ubicazione nell'edificio: Porticato Municipio - lato sinistro
Telefono: 042165212 - int. 209 - 211 - 212 
Fax: 0421.658604
Orario:
Lunedì, mercoledì, venerdì dalle 10.00 alle 12.30
Martedì e giovedì su appuntamento
Responsabile:
arch. Nicoletta Modanese
Istruttore Direttivo Architetto
nicoletta.modanese@comune.noventadipiave.ve.it
Personale:
arch. Filippo Ferrarese
Responsabile U.O. Edilizia Privata - Urbanistica
filippo.ferrarese@comune.noventadipiave.ve.it

geom.Paola Ghirardi
Istruttore Tecnico Geometra
paola.ghirardi@comune.noventadipiave.ve.it


Il settore svolge attività amministrativa inerente principalmente:

Edilizia Privata

  • il rilascio di permessi a costruire per la costruzione di nuovi edifici e per la realizzazione di opere di urbanizzazione in attuazione di Piani Urbanistici Attuativi;
  • la ricezione  e la verifica delle  pratiche edilizie (CILA, SCIA)  per l'esecuzione di opere su edifici esistenti;
  • la ricezione e la verifica delle Segnalazioni Certificate di agibilità;
  • il rilascio di attestazioni in materia edizia urbanistica  (certificati di destinazione urbanistica, certificati di idoneità alloggi, dichiarazionivarie, .....);
  • la repressione dell'abusivismo edilizio in collaborazione con la Polizia Locale.

Autorizzazioni Paesaggistiche e Accertamento di Compatibilità Pesaggistica

Con il termine autorizzazione paesaggistica si fa riferimento a un provvedimento amministrativo obbligatorio per interventi in aree che sono sottoposte a tutela paesaggistica (es. ricadenti in fascia di rispetto fluviale). La sua funzione è quella di garantire un adeguato controllo sulla compatibilità dell’intervento programmato in quella determinata area, col fine di tutelare in maniera efficace ed ecosostenibile le aree protette. A seconda del tipo di intervento che si intende effettuare nell’area individuata, le procedure sono di tre tipi:

  • Autorizzazione paesaggistica ordinaria (AP): va richiesta nel caso di interventi significativi, e la procedura può durare fino a 120 giorni;
  • Autorizzazione paesaggistica semplificata (APS): la richiesta è semplificata e i modelli per ottenerla sono unificati, con un’istruttoria che deve essere conclusa nel termine di 60 giorni;
  • Accertamento di Compatibilità Paesaggistica (ACP): si tratta di autorizzazione richiesta ex post solo per alcuni tipi di interventi eseguiti in assenza o in difformità dall'Autorizzazione Paesaggistica, ai sens degli artt. 167 e 181 del D.Lgs. n.42/2004 e s.mm.ii.   

Le Richieste di Autorizzazione Paesaggistica (AP) e l'Accertamento di Compatibilità Paesaggistica (ACP) vengono inoltrate mediante il portale. L'Ufficio gestisce la fase istruttoria, il parere della Commissione Edilizia Integrata BB.AA., l'aquisizione del parere della Soprintyendenza e il rilascio dei provvedimenti.

Urbanistica
Il settore sovrintende al controllo ed alla programmazione dell'assetto del territorio e dell'ordinato sviluppo delle aree edificate esistenti e di nuova realizzazione.
In particolare il settore sovrintende all'istruttoria dei piani urbanistici attuativi di iniziativa privata e pubblica, fornendo il supporto tecnico ai professionisti esterni per la verifica della documentazione e per il riscontro di legittimità e di congruità per arrivare all'approvazione e alla sottoscrizone della Convenzione urbanistica. Segue inoltre la loro corretta attuazione sino alle fasi di collaudo delle opere di urbanizzazione e dell'eventuale cessione delle aree e opere di urbanizzazione.  
Compete a tale settore il rilascio dei certificati di destinazione urbanistica, per richiedere i quali il cittadino deve presentare un modello di richiesta, al quale allegare adeguata planimetria catastale, da ritirare presso l'ufficio tecnico comunale.

STRUMENTAZIONE URBANSTICA: la documentazione relativa alla strumentazione urbanistica (PAT, PI, PUA, ecc.) è consultabile nell'area tematica "Strumentazione Urbanistica" raggiungibile dall'Home Page (link: http://www.comune.noventadipiave.ve.it/it/page/p-i-piano-degli-interventi).

AVVISO - Piano degli Interventi (PI): per una corretta lettura del Piano degli Interventi si suggerisce di non soffermarsi solo sulla 5^ Variante ma di controllare anche le varianti successive. Entro breve sarà pubblicata la cartografia aggiornata dell'intero territorio comunale. 


Regolamenti

AVVISO:  Si informa che ai sensi del 4° comma dell'art.101 del nuovo REC (Regolamento Edilizio Comunale) gli articoli del Regolamento Edilizio che implicano variante alle N.t.O. del Piano degli Interventi vigente, esplicheranno la loro efficacia giuridica a seguito dell’entrata in vigore della Variante al Piano degli Interventi di stralcio della corrispondente disciplina contenuta nelle NtO.


Moduli:

Per la presentazione delle CILA (comunicazioni inizio lavori asseverate), SCIA (segnalazioni certificate di inizio attività), SCIA alternative al Permesso di Costruire (segnalazioni certificate di inizia attività alternative al Permesso di Costruire), richieste di Permesso di Costruire, SCA (segnazioni certificate di Agilbilità), richieste di Autorizzazioni allo Scarico  di acque reflue domestiche non recapitanti in pubblica fognatura, deposito strutture in Cemento Armato e  le relative integrazioni riguardanti interventi sull'edilizia residenziale, si rimanda al Portale Servizi Tecnici nella sezione Servizi OnLine, mentre per  tutti gli interventi sull'edilizia non residenziale si rimanda al SUAP del Comune di Noventa di Piave alla sezione Servizi OnLine oppure collegandosi direttamente all'indirizzo internet www.impresainungiorno.gov.it. 

La modulistica è in parte disponibile anche nel portale on-line Servizi Tecnici alla sezione Pratiche in lavorazione - copila e scarica modello (modello precompilato),  che dovrà essere compilato con i dati mancati dai progettisti .

Per accedere al portale i  progettisti devono preventivamente essere abiilitati secondo le indicazioni contenute nel potale stesso.

Non saranno accettate richieste o integrazioni cartacee, se non quelle relative a procedimenti in corso, presentati in data antecedente al 01/01/2019.

Sono disponibili anche in questa sezione gli stampati unificati e standarizzati adottati il 4 maggio scorso dalla Conferenza unificata tra Governo, Regioni ed enti locali, che dovranno obbligatoriamente essere utilizzati e compilati per l'invio delle pratiche al Portale Servizi Tecnici, ed in particolare :

CILA + Soggetti Coinvolti + procura

CIL per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee + Soggetti Coinvolti

SCIA (parte titolare + asseverazione + quadro riepilogativo della documentazione + soggetti coinvolti + procura)

SCIA alternativa al Permesso di costruire (parte titolare + asseverazione + quadro riepilogativo della documentazione + soggetti coinvolti + procura)

 

Agibilità e fine lavori

Permesso di costruire

Varie

Applicazione dirittti di segretria per atti urbanistici ed edilizi

IL VERSAMENTO potrà essere effettuato:

  • sul c.c.p. n. 15420300 intestato alla Tesoreria del Comune di Noventa di Piave;
  • alla tesoreria Comunale presso la UniCredit S.p.A. agenzia di San Donà di Piave via C.Vizzotto, 83, oppure in qualunque filiale di UNICREDIT SPA sul territorio nazionale, con servizio di cassa attivo;
  • mediate bonifico bancario – UNICREDIT SPA - Codice Iban: IT53V0200836283000102397462.